Ecovillaggio, nuova città verde

Non è nel nostro carattere andare a pubblicizzare l’acquisto di case, ma in questo caso facciamo uno strappo alla regola. Siamo nell’Italia centrale, nella campagna umbra, a 30 km da Umbertide e a 40 da Perugia.  Il progetto è di Iacopo Fo ( scrittore, attore, registra e fumettista ) ed è  firmato dagli architetti Sergio Los e Natasha Pulitzer .  In un parco collinare di  370 ettari, dove sono già presenti  altri fabbricati ricettivi, 20 km di stradine tra i boschi , due piscine, un campo da calcetto ed un parco didattico,  il piano prevede la realizzazione di 60 appartamenti, che saranno costruiti con i massimi criteri di ecosostenibilità ( legno, vetri ventilati, pareti anti leggere ed antisismiche). Sarà possibile scegliere tra case di pietra oppure di nuova concezione,  per l’appunto in legno. La distanza tra i gruppi di case andrà  da 400 metri a un chilometro, ma ogni abitazione possiederà un pezzo di giardino, di orto e di bosco grande almeno 2mila mq.

Il nuovo ecovillaggio, oltretutto produrrà energia con i pannelli solari, vivrà dei frutti della terra e usufruirò di spazi comuni per iniziative di ogni genere.  Il progetto è stato diviso in diverse fasi, in base ai tempi di costruzione. E non solo è possibile acquistare case di nuova costruzione o ristrutturate, ma c’è pure l’opportunità di comperare un  terreno a costo agricolo e realizzare poi un progetto personalizzato, da concretizzare nel tempo.

Intanto a  guidare l’eco-villaggio c’è già la Casa Solare, una costruzione a due piani, con ampie porte e finestre, realizzata in cemento armato e rifinita con tamponature ad alta coibentazione. Tetto praticabile con prato, sarà suddivisa in 7 appartamenti di diversa metratura con isolamento ad alta efficienza, pareti e tetto ventilato. La serra orientata a sud contribuisce al riscaldamento invernale dell’abitazione offrendo un notevole risparmio economico e stanze meravigliosamente panoramiche.

La Banca Etica rappresenta, per chi fosse interessato all’investimento, il partner finanziario. I prezzi? Le abitazioni avranno metrature comprese tra 40 e 200 metri quadri e un costo tra 2.200 e 2.800 euro al metro quadro, cifra che include pannelli solari fotovoltaici e termici, proprietà condominiali, piscina al coperto, sala feste e altre servizi a comune.

Insomma , stiamo parlando di  un progetto da sogno a costi non bassissimi ma ampiamente nella media del nostro paese,  che dimostra come il movimento degli ecovillaggi non è più soltanto pensato e vissuto da quei pochi “alternativi” che non vogliono mescolarsi con la massa,  ma sta prendendo campo, tanto che esiste una Rete Italiana Villaggi Ecologici – R.I.V.E, che effettua pure percorsi formativi di conoscenza ed esperienza delle numerose pratiche di vita  che caratterizzano l’esistenza  degli ecovillaggi.

Pubblicato in Ambiente e con Tag , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 × due =