Cocktail analcolico, avanti tutta!

L’estate che sta finendo ha confermato una tendenza. In ascesa da diversi anni.

Una tendenza stavolta positiva perché colorata, sana, buona, originale, naturale e…dissetante.

E sì, proprio così, stiamo parlando di una bevanda, meglio dire di un cocktail, anche se alla parola cocktail fino a poco tempo fa si associava soltanto la parola alcolico, con risvolti non sempre positivi.

Stavolta la bevanda o cocktail, che dir si voglia, che sta conquistando soprattutto le nostre estati ed i nostri palati, è un preparato analcolico, meglio se con frutta di stagione o verdure fresche.

E così la nuova moda dei drink analcolici estivi  ha fatto sbizzarrire i menu di tanti vecchi locali o ne ha lanciati di nuovi, che stanno, per l’appunto, andando verso questa direzione, con un’ampia possibilità di offerta.

Con ingredienti di stagione, meglio se provenienti dalla filiera corta dei piccoli produttori e biologici, le bevute analcoliche alla frutta ed alla verdura “home made”, hanno visto consolidare nell’estate 2018 un vero e proprio trend..

Nei locali,  le bevute analcoliche, un tempo messe in un angolino, da qualche anno stanno vivendo un nuovo importante momento, grazie a questo diverso modo di proporsi.

Oltre ad essere davvero buone, sono dissetanti, sane ed alla fine colorano pure  e ravvivano l’atmosfera di momenti conviviali in compagnia di amici.

Ed allora, avanti tutta!

Pubblicato in Cultura - Media, Notizie e con Tag , , , , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 × 2 =