Vigneti vegani per un vino vegano

Oggi facciamo conoscenza con il vino vegano, perché potremmo imbatterci sempre più spesso in simili prodotti. Di recente interesse e sviluppo, la produzione del vino vegano sta incuriosendo ed appassionando sempre più consumatori, ormai molto più attenti di un tempo alle caratteristiche degli alimenti. Anche perché i nostri vecchi affermavano che la giusta alimentazione è anche il primo vero medicamento per un ammalato !

Così presto negozi, supermercati e ristoranti dovranno adattare appositi spazi anche per questo nuovo prodotto, che rappresenta una vera e proprio nuova filosofia di vita.

Siamo nel “campo” dell’agricoltura pura, autosufficiente. Con i vigneti vegani si arriva a fare un vino così detto vegano, creato senza l’ausilio di prodotti di derivazione animale e compost vegetali.

IMMAGINEIntanto c’è da dire che il veganismo è una scelta di vita che prevede, nell’alimentazione, il rifiuto totale di ogni elemento di origine animale. Così i prodotti destinati a questa categoria di consumatori non devono contenere carni di qualsiasi tipo ed ingredienti o loro derivati . Così anche per il vino i vegani cominciano a ricercare un prodotto che non contenga nessuno degli ingredienti vietati né loro derivati. Vino che viene prodotto con processi che vogliono  escludere l’utilizzo di qualsiasi sostanza di natura animale, come ad esempio l’albumina d’uovo, la caseina o i caseinati, che di solito sono impiegati nelle produzioni convenzionali.

Così in giro per l’Italia troviamo già una decina di produttori che si impegnano per applicare il veganismo, anche se può capitare che residuino nel vino tracce di  sostanze organiche o inorganiche di origine animale, utilizzate nella produzione.

A livello di Comunità Europea non c’è ancora un riconoscimento ufficiale, ma le aziende che hanno vini vegani provvedono a far certificare il proprio processo secondo il marchio di  Qualità Vegetariana Vegan.

Ed allora attenzione bene, se siete in giro per le colline e vi trovate nei pressi di un vigneto vegano  ed avete un bisogno fisiologico urgente, ricordate di spostarvi in un altro terreno, perché il vigneto vegano non può accettare “depositi” che contengono ingredienti animali o loro derivati.

Pubblicato in Ambiente e con Tag , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 × 4 =