Terzo reportage dall’Angola

Invio alcune foto scattate all’esterno dell’ospedale.

Quelli accampati sotto gli alberi sono parenti dei ricoverati, li hanno accompagnati e li aspettano fuori dall’ospedale durante i giorni di ricovero.

Beniamino Bortoli

 

 

Pubblicato in africa e con Tag , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × uno =