Siamo un popolo ed un paese…

Siamo un popolo ed un paese che è incapace di raccontarsi la verità.

Siamo un popolo ed un paese che spesso è prigioniero di tanti luoghi comuni.

Siamo un popolo ed un paese che periodicamente ha una infatuazione per gli uomini così detti “forti” (recentemente lo abbiamo provato prima con Mario Segni sull’onda di mani pulite, poi con Berlusconi, per ultimo con Renzi).Tutti uomini che avevano l’Italia in mano, tutti uomini che poi hanno deluso.Ora è il turno del duo Salvini-Di Maio, uomini anch’essi all’apparenza “forti”. Staremo a vedere dopo la prova dei fatti.

Siamo un popolo ed un paese che ha nella maggioranza della popolazione l’idea di trovare sempre qualcuno che con un colpo di bacchetta, dalla mattina alla sera, risolva problemi che ci portiamo appresso da tanto, troppo tempo ( il problema dello smaltimento dei rifiuti, l’inadeguatezza dei trasporti, impianti scolastici e sportivi fatiscenti, la crescente mancanza di risorse da parte dei Comuni ecc. ecc. ecc.).

Siamo un popolo ed un paese che, guarda caso, tutti quelli che sono venuti prima, non hanno capito niente.

Siamo un popolo ed un paese che difficilmente ascolta coloro che cercano di dire la verità, che cercano con coerenza di fare dei passi verso la direzione giusta. Questi, nella migliore delle ipotesi vengono ignorati, derisi; nella peggiore, fatti fuori.

Siamo un popolo ed un paese che non riesce a distinguere ed apprezzare i piccoli miglioramenti, che ad oggi sono i soli che permettono al nostro paese di non finire nel caos più totale, frutto di un buon lavoro svolto anche da personaggi non di primissimo piano che, pur operando nell’anonimato e senza proclami, sono riusciti ad organizzare settori, ad applicare o far varare leggi che hanno portato benefici per tutta la collettività.

Siamo un popolo ed un paese che troppo spesso va al seguito di coloro che cercano di indirizzare le masse verso temi secondari, temi che vengono fatti passare come capro espiatorio delle incertezze e della precarietà che ci circonda, mentre i veri problemi e le vere questioni del paese sono da risolvere altrove.

Peccato, siamo un popolo ed un paese che… fino ad oggi, la ruota della storia ci ha riportato sempre al punto di inizio…

Pubblicato in Politica - Scuola - Società e con Tag , , , , , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × 4 =