Il senso della misura

Procreazione medicalmente assistita nel corpo della donna o di un’altra donna, utero in affitto  per coppie sposate o di fatto eterosessuali, per single, per gay; bambini nati ed aventi un unico genitore, oppure due padri o due madri.

Transessuali, disordine d’Identità di genere, non riconoscersi nel proprio sesso biologico, passaggio da un sesso all’altro.

Si sentono continuamente in giro notizie e si viene a conoscenza di fatti che vanno a sfidare il rapporto genetico/biologico e l’evoluzione biologica.

Lungi da noi affrontare temi scientifici e genetici, quello che ci preme soltanto far notare è altro.

Si combattono tante battaglie, soprattutto nei paesi più evoluti, tra cui l’Italia, contro i prodotti geneticamente modificati (OGM), i così detti cibi trasgenici, in difesa dell’ambiente, dell’agricoltura, dei cittadini, ma poi quando si parla di tentare di modifica geneticamente anche l’umanità, allora questo passa inosservato, quasi ci va bene.

Così da una parte si nota nella massa una certa indifferenza, dall’altra si percepisce che forse in certi casi stiamo perdendo il senso della misura, dei confini in cui dovrebbe essere vissuta la nostra vita.

Si capisce che c’è sempre più gente che  sta cercando di ridisegnare il corso della nostra condizione umana, quasi come ci fosse una volontà di onnipotenza, di diritti e di un potere molto grande, che l’essere umano, con la sua evoluzione, anche e soprattutto tecnologica, sta tentando di gestire.

Crediamo che si sia perso davvero il senso del limite, anche perché è evidente che l’uomo è sempre più resistente alla sorte, visto che si organizza per forzare ciò che non è possibile modificare.

Ed allora, magari la maggioranza delle persone la penserà diversamente, ma da parte nostra c’è ancora il principio del rispetto che ci impone di non organizzare a proprio piacimento i corsi della natura, rimanendo così nei limiti del destino della vita ed accettando, alla fine, anche la sorte.

 

Pubblicato in Ambiente, Cultura - Media e con Tag , , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × 1 =