Il Selfie diventa un business

Lo sapevate che da ora in poi gli appassionati di Selfie avranno a disposizione un’asta per dare sfogo alla loro voglia incontrollata di scatti? E’ ciò che hanno realizzato i fratelli Ilan e Roni Misano che in pochissimo tempo hanno avuto l’idea e realizzato il primo prototipo della Selfienator, un’asta telescopica che permette di allontanare il telefono da se stessi per effettuare lo scatto a piacimento. Successivamente i due giovanissimi ragazzi (18 e 15 anni), hanno contattato una fabbrica cinese trovando l’accordo per migliorare esteticamente il modello e i materiali da costruzione avviando la produzione dei primi cento pezzi che sono stati venduti in appena due giorni. A quel punto il business del Selfie è ufficialmente partito: al costo di 17,90 euro ciascuno ne sono stati venduti la bellezza di seimila pezzi nei primi tre mesi. Per informazioni potete visitare il sito www.selfienator.it

selfienator

Che altro aggiungere? Quando un’idea è buona funziona anche in tempi di crisi. Un plauso a questi due novelli imprenditori.

Pubblicato in Capsule del sapere e con Tag , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 3 =