Piacere trottinette, piacere monopattino

imagesA volta ritorna . Dai nostri vicini di casa, i francesi,  è già tornato. E’ di nuovo il  momento del trottinette , cioè del nostro  monopattino,  la cui  diffusione  non solo è tra i giovani  e non solo è per svago. Utilizzato da molti anche nei giorni feriali   come mezzo di spostamento, rispetto al passato,  oggi il monopattino o trottinette è piccolo, facile da guidare, di alluminio, pieghevole, leggero.

Così è diventato talmente cool che la sua diffusione in Francia e soprattutto a Parigi è “virale”. Ma non solo in Francia. Il suo uso è riscoperto soprattutto tra i quarantenni anche nelle città americane e fino all’Australia.

Siccome rassoda gambe e glutei, senza sovraccaricare i muscoli, sta diventando  un vero e proprio mezzo di trasporto per muoversi in città, sempre con un occhio rivolto all’attività motoria ed al benessere personale.

images (1)

Ritornando alla Francia ed a Parigi, da qualche tempo anche le attività ricettive hanno messo in funzione un servizio per i turisti, con possibilità di visite in città con l’utilizzo di un monopattino altamente tecnologico , avente un’autonomia di 25 km, velocità massima di 20 km all’ora,  con prezzi che vanno  da 15 euro all’ora a 35 per l’intera giornata .

Ma c’è già chi guarda oltreimmagine2.

Per esempio uno studente australiano, Anton Grimes, ha ideato un sistema con cui i lampioni di strada possano contenere fino a 4 monopattini elettrici ciascuno. Disponibili per il noleggio, ritirabili grazie ad una carta magnetica, si ricaricano una volta inseriti in uno dei pali liberi. Veramente ingegnoso.

Non solo biciclette, ora anche monopattino. Mobilità sostenibile, emissioni zero, veloce, compatto, facilmente trasportabili anche sui mezzi pubblici. Il monopattino diciamolo è stato rivalutato e sta ritornando alla grande.

Arriverà anche noi ?

Non lo sappiamo. Comunque è bene ricordare fin da ora che  l’importante è alternare gamba destra e gamba sinistra ogni cinque passi !

Pubblicato in Mondo e con Tag , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 + undici =