Ai lati le fazioni, in mezzo i cinghiali

I cinghiali ormai non solo riescono a mettere tensione tra chi non ha il piacere di incontrarli sui sentieri, in strada con l’automobile o ne trova traccia ed opera nel proprio giardino o campo coltivato, spesso unica fonte di reddito, ma stanno creando vere e proprie fazioni tra la popolazione.

images

La tensione di questi ultimi tempi, sempre per opera dei cinghiali, sta salendo, non solo nelle campagne o nelle strade di città, ma persino nei Palazzi del potere, tra politici, tra cittadini ed istituzioni, tra cittadini e cittadini.

Cacciarli si, cacciarli no; cacciarli durante tutto l’anno, cacciarli nei soli periodi in cui la caccia è aperta.

Etica, compassione, civiltà o lotta dura con interventi selettivi contro il ripopolamento di questa specie di mammifero che tanto danno sta facendo un po’ ovunque.

images1C’è chi dice che i numeri riferiti agli abbattimenti sono in effetti positivi, cioè si denota una  diminuzione del numero di cinghiali. C’è chi dice invece che anni di abbattimenti non hanno portato ai risultati sperati, ma anzi impauriti, i cinghiali, scappano più facilmente ovunque e mangiano ciò che trovano, per poi ripopolarsi anche più velocemente.

A metà tra questi due schieramenti, accettato un po’ da tutti, sta la teoria che uno dei pochi metodi per cercare di salvaguardare le colture agricole ed i giardini, sia quello almeno di recintarle, anche elettrificando il perimetro.

Il censimento dei cinghiali nel nostro paese, ne conterebbe almeno un milione.immagine2

I cacciatori dicono che la la caccia è efficiente e necessaria mentre gli animalisti ribattono invece  che è pericolosa, costosa e soprattutto inefficace.

Il dibattito sui cinghiali è aperto e si fa sempre più duro. Un tempo si discutevano con passione  per Beppone e Don Camillo, per Democrazia Cristiana e Partito Comunista, per Bartali e Coppi, per favorevoli o contrari a Berlusconi ….

Forse l’equilibrio uomo/animali/natura, per alcuni  lo potremmo raggiungere con il ripopolamento di una specia davvero a rischio estinzione : i  lupi .

Pubblicato in Ambiente e con Tag , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciannove − 3 =