La prima volta ad un carnevale spagnolo

Dall’amico Beniamino Bortoli, ormai agli sgoccioli del periodo di sei mesi di Erasmus, in Spagna, a Granada, riceviamo e  pubblichiamo volentieri un suo breve reportage sul carnevale spagnolo:

…. Nel terzo fine settimana di febbraio sono andato a visitare Cadice ed il suo rinomato carnevale.

Cadice è una città portuale del sud est della Spagna che conta 120.000 abitanti; d’estate è meta di turismo di mare dato che è situata su una lingua di terra circondata dall’oceano Atlantico.

Ha più di 3km di spiagge sabbiose e la sua posizione così meridionale fa sì che possano essere sfruttate per gran parte dell’anno. Io l’ho raggiunta da Granada con circa 4h di autobus e ci sono andato in pieno inverno, ma ho potuto ugualmente godere di un ottimo clima oltre che della sua bellezza e unicità.

Durante l’inverno infatti la città ospita uno dei carnevali più importanti della Spagna, che trasforma la città per due lunghi weekend, grazie ai colori ed alle maschere.

In questo periodo turisti da tutta la Spagna si recano a Cadice e affollano le piccole strade che sembrano essere infinite. È facile imbattersi nei tipici “chirigotas”: gruppi di 10-15 persone mascherati a tema che suonano e cantano stornelli spiritosi e satirici. Vengono affrontati temi di attualità, di politica e cronaca locale, con la giusta ironia ed uno spinto sarcasmo, al fine di far divertire il folto pubblico presente.

E’ tale il successo di questi gruppi, che si tiene anche una competizione ufficiale nel Gran Teatro Falla, dove molti di loro si sfidano per il premio del migliore gruppo “chirigotas”.

Mi ha colpito vedere così tanti bambini e anziani mascherati per le strade, segno che si tratti di una manifestazione importante anche a livello culturale, che ancor oggi viene tramandata da diverse generazioni.

Per farvi maggiormente partecipi Vi invio alcune foto e dei brevi filmati

Beniamino Bortoli

Pubblicato in Cultura - Media, Sport e tempo libero e con Tag , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque − tre =