La Svezia alla ricerca di maestri ed insegnanti

In Svezia, paese del Nord Europa di circa 9,5 milioni di abitanti, visto ai più come realtà perfetta (paese democratico, burocrazia snella, la disoccupazione non è un problema, l’integrazione degli immigrati avviene naturalmente) anche se perfetto non lo potrà mai essere, almeno perchè il clima non è all’altezza di quello mediterraneo, Vi si trovano opportunità e diritti impensabili.

Per esempio sapete che nel paese svedese quelle famiglie che in casa parlano una lingua diversa dallo svedese hanno diritto per i propri figli, a scuola, di avere anche lezioni gratuite da professori madrelingua della materia della propria lingua di appartenenza?

Ad esempio se una famiglia italiana si è trasferita in Svezia ed ha un figlio a scuola, il ragazzo ha diritto ad alcune ore settimanali di lezione di italiano e della storia italiana, possibilmente da insegnante madrelingua.

Un modello, quello svedese. Semmai il vero problema sarà quello di trovare maestri ed insegnanti per ogni lingua parlata nelle famiglie!

Pubblicato in Capsule del sapere e con Tag , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

18 − sedici =