9 – La storia siamo noi – il momento della pensione

Prima di introdurci negli anni sessanta, devo mostrare il documento del 17 gennaio del 1959 del Ministero del Tesoro, Direzione Generale delle Pensioni di Guerra,  con il quale mi fu definitivamente riconosciuta la bronchite cronica, sopraggiunta durante il mio periodo militare,  con conseguente assegnazione della pensione a vita di settima categoria e l’assegno di cura. Dopo lungo penare qualche riconoscimento era arrivato. Ecco il documento ufficiale.

1959 visita per pensione

 

Tale documento non bastava per arrivare a riscuotere tale  pensione . Altre pratiche dovevano essere fatte. Ecco la prova dell’ulteriore impegno. E’ una richiesta avanzata nell’aprile del 1960 dal Distretto Militare di Pisa.

1960 aprile distretto militare di pisa

Nel contempo avevo deciso che avrei fatto domanda anche per il pensionamento da insegnante. Avevo 68 anni, la scuola mi aveva dato tanto ed io avevo cercato di dare sempre il massimo.Ormai ero conosciuto da tutti come il maestro Bonuccelli. Mi arrivava ogni tipo di corrispondenza da tutta Italia. Qualcosa ho conservato . Eccone un esempio.

lo scolaro

Ma ora era il momento di staccare anche perché i problemi respiratori e l’asma non mi davano più tregua. Francamente in queste condizioni stare assieme ai bambini diventava controproducente per tutti.Così il 31/08/1960 consegnai le mie dimissioni al Provveditorato agli Studi di Lucca, con effetto 1 ottobre  e con conseguente ammissione alla pensione sempre dalla stessa data.

Ecco il documento ufficiale.

1960 settembre pensione

La vita da pensionato, in queste condizioni di salute , sarebbe stata serena ? Qualche dubbio sinceramente lo avevo, come del resto un po’ tutti in famiglia. Soprattutto mia moglie Aladina era abbastanza preoccupata.

Ma ancora la provvidenza mi sorrise. Tutto iniziò per caso,  durante una delle molte visite mediche. Un Dottore mi dette un suggerimento, semplice ma che alla fine si rivelò fondamentale “… lei Sig. Bonuccelli, se vuol cercare di migliorare la sua difficile situazione di salute deve andare a vivere al mare… “.  Ricordatevi queste parole .Più avanti capirete il perché.

Ritorniamo alla pensione . Vi mostro il Decreto del Ministro di assegnazione di pensione provvisoria. E’ datato 20 ottobre 1960. Nell’altro documento ci sono gli anni di servizi e lo sviluppo della pensione .

1960 ottobre pensione provvisoria 1960 novembre stato di servizio maestro

Per chiudere il capitolo scuola come non mostrare la lettera inviatami dal  Direttore Didattico del III Circolo, lettera di saluto e di ringraziamento per l’opera che avevo svolto nel corso di molti anni di insegnamento, con l’ invito alla cerimonia per gli insegnanti collocati in pensione.

1961 ringraziamento scuola

 

 

 

 

 

 

 

 

Prima di lasciare definitivamente anche il “mondo” militare devo farvi presente che con la data 4 luglio 1961 mi fu recapitata una lettera del Distretto Militare di Pisa con la quale mi veniva comunicata la promozione al grado di Tenente Colonnello . Eccola

promozione 1961

Pubblicato in La Storia siamo noi. Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 − 6 =