La cultura dell’esempio

Le uniche parole che hanno valore sono quelle accompagnate dall’ esempio. Tutto il resto è demagogia.  E per questo che abbiamo bisogno di amministratori e politici che dovranno essere ricordati per aver dato l’esempio.

La vera sfida di oggi in politica, è politica ( scusate il gioco di parole ). E’ necessario coltivare e riscoprire la cultura dell’esempio. Le persone che operano per il bene comune e senza troppi fronzoli  dicono le cose come stanno, senza tornaconti e falsità, sono quelle che potranno dare il contributo decisivo alla vita politica del nostro paese e perché no del mondo.
immagine2E invece fino a poco tempo fa gli individui seri che, per puro caso o per fortuna ( visto che la bravura poi non è così tanto apprezzata ), riuscivano ad arrivare ai posti di comando, parlando poco ma in modo chiaro e soprattutto agendo in maniera corretta, venivano accerchiati ed erano costretti a lasciare, in quanto non graditi all’ambiente, restio a certi comportamenti troppo responsabili.

Viene da chiedersi : ma quale esempio possiamo prendere per avere un poco di speranza ?  Mujika Pepe . E chi sarebbe ? Forse non lo conoscete,  infatti non è molto famoso per scelta personale  e perché forse ….è meglio non pubblicizzare troppo  il soggetto .

77 anni, Presidente dell’Uruguay, eletto nel marzo 2010, un passato da nemico della dittatura, imprigionato per 15 anni , è contrario alle mode ed alle connivenze di palazzo. Dei diecimila euro mensili di suo stipendio, si trattiene soltanto 800 euro ; la differenza la destina ad un fondo per lo sviluppo delle zone più povere del paese. Non ha scorta, non ha auto di rappresentanza, passeggia tranquillamente per strada, fa la fila come tutti nei negozi salutando i cittadini, ospita i senzatetto nel palazzo presidenziale,  nel quale  ha rinunciato di vivere ( abita in un normalissimo appartamento ).

immagine 1

La sua politica , che poi cerca di trasformare in fatti, vede la necessità di governare il mercato senza esserne governati, liberandosi da un consumismo sfrenato, vivendo sobriamente, nel rispetto dell’ambiente.

Le sue parole su cui riflettere attentamente … se vogliamo uscire migliori dalla crisi che stiamo vivendo, dovremmo elevare a riferimento morale le persone che fanno qualcosa per il bene comune e dicono le cose come stanno … potrebbero rappresentare la vera rivoluzione dei nostro tempo.

 

Pubblicato in Politica - Scuola - Società e con Tag , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

15 + diciannove =