L’ ignoranza e l’analfabetismo funzionale, deficit ben interpretati dai nuovi leader

Il sociologo, chi propone ed attua il marketing di vendita e il marketing politico, chi studia il comportamento delle masse. Insomma, in tanti oggi lavorano e si muovono tenendo conto che, in base a quanto riferisce l’Istat, il 72% della popolazione italiana non è in grado di interpretare e sintetizzare un articolo o un discorso breve.

Siamo quindi di fronte a due particolari deficit. La prima è l’ignoranza funzionale, cioè la situazione in cui persone che hanno studiato, fanno comunque fatica a ricordare e mettere le cose in relazione fra loro. La seconda è l’analfabetismo funzionale, in cui troviamo persone disposto a credere a tutto, non riuscendo a valutare la bontà o meno di quanto letto o ascoltato.

Così quello che oggi è più preoccupante è il fatto che molti dei leader politici che sono là, a decidere il nostro presente ed il nostro futuro, agiscono in maniera opposta al significato del termine ed all’incarico loro assegnato.

Infatti per leader si intende il capo, chi conduce, la guida di un partito o di uno schieramento politico o di un movimento culturale, perché capace, con la propria personalità e le proprie idee, di saper convincere ed accompagnare un gruppo di persone.

Ma essendo pervasi da ignoranza ed analfabetismo funzionale, ai moderni leader è stato consigliato di invertire il loro ruolo.

Cioè non più cercare di convincere il popolo, gli elettori della bontà delle proprie idee e dei progetti futuri, ma andare a dire quello che gli elettori vogliono invece sentirsi dire.

Così che siamo arrivati al punto estremo in cui i leader possono essere considerati come followers (seguaci) di un popolo, dato che inseriscono nella loro piattaforma politica le ansie e le preoccupazioni riscontrate in giro.

Allora resta difficile soffermarci su ragionamenti complessi per cercare di risollevare il paese; e questo, purtroppo, la politica lo riflette drammaticamente.

Pubblicato in Cultura - Media, Politica - Scuola - Società e con Tag , , , , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

8 + nove =