Il turismo rurale aiuta la conservazione dell’ambiente

Chi l’avrebbe mai pensato che il turismo rurale aiuta la conservazione dell’ambiente ?

Alluvioni, allagamenti, il mese di novembre per il nostro paese è un vero e  proprio incubo. Contro il dissesto idrogeologico del territorio le parole si sprecano, ma in pochi casi dalle parole si passa  davvero ai fatti .

Forse non ci abbiamo mai pensato ma sapete qual’ è uno dei principali fattori che favorisce la conservazione dell’ambiente ?  Con bassissimi impatti negativi, aiutando lo sviluppo delle popolazioni locali, senza clamori,  il turismo rurale rappresenta un importante pilastro nella salvaguardia del territorio.

images

Sembra strano ma anche una fetta del turismo può essere veramente utile alla tutela del nostro paese.

Nel turismo rurale possiamo includere il turismo verde che è soprattutto una forma di turismo che tende a sviluppare un legame con l’ambiente fisico e sociale su cui insiste, l’ ecoturismo che promuove attivamente la conservazione dell’ambiente e che offre una positiva esperienza educativa, il turismo enogastronomico  che si focalizza sulla conoscenza del  prodotto e del  territorio di produzione e l’ agriturismo che risulta essere il più sperimentato modo di  vivere la vacanza rurale.

Il turismo rurale quindi ci fa riflettere che certe volte basta molto meno di quanto si possa pensare per custodire il nostro ecosistema.

Pubblicato in Capsule del sapere e con Tag , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

9 − 3 =