Ad un’ora da Madrid, San Lorenzo de El Escorial

A circa 60 km da Madrid, raggiungibile con la metropolitana di superficie con un’ora di viaggio, c’è il Monastero Reale di San Lorenzo de El Escorial. 

Ci siamo stati nel dicembre 2016. Arrivati alla stazione del paese, ci sono due alternative per arrivare al monastero : con una navetta oppure a piedi. Noi siamo andati a piedi, il percorso è di circa 1 chilometro in salita attraverso un bel viale alberato che costeggia il Parco del monastero. 

IL Monastero esternamente è molto grande e austero, interamente di granito grigio, con chiostri e cortili,  ma all’interno (dove purtroppo non si possono fare foto, sono riuscito a “rubare” solo uno scatto in un bel corridoio di un chiostro) è molto bello e interessante. Stupenda la basilica in stile barocco, la biblioteca con affreschi, librerie e mappamondi, gli appartamenti reali con arazzi su disegni di Goya.

Quello che più ci ha impressionato è stata la cripta reale, conosciuta anche come Panteon de Los Reyes, dove si trovano 26 sepolcri di marmo con i resti dei reali di Spagna. Particolari e impressionanti quelli degli “Infanti”.

 

Pubblicato in I viaggi di Giorgio e Betta e con Tag , , , , , , , , . Usa il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sei + uno =